Commenta

Il comune incontra
Fossacaprara: novità
pulmino, grana strade

fossacaprara_ev

FOSSACAPRARA (CASALMAGGIORE) – Lunedì sera il sindaco Filippo Bongiovanni e la Giunta al completo, presso l’associazione Oltrefossa, hanno incontrato i cittadini di Fossacaprara. L’incontro aveva lo scopo di illustrare il bilancio preventivo appena approvato nei giorni scorsi, ma anche il desiderio di  raccogliere suggerimenti e segnalazioni per migliorare l’attività Amministrativa in frazione.

La serata è stata aperta dall’intervento dall’Assessore alle Frazioni Sara Valentini, che ha informato i cittadini in merito a una novità importante (“che rappresenta un segnale di attenzione nei confronti della frazione” ha detto l’assessore) riguardo il Servizio di Trasporto Scolastico per l’Infanzia, in quanto per l’anno scolastico 2015/2016 anche Fossacaprara avrà la sua fermata per il pulmino, come tutte le altre frazioni del Comune. “I ringraziamenti – ha precisato Valentini – vanno all’ufficio Servizi Scolastici che ha trovato una soluzione congrua alla richiesta”.

Bongiovanni ha ripetuto più volte che lui e la Giunta non vogliono restare chiusi “nel Palazzo” ma ritengono fondamentale restare in mezzo alla gente e spiegare cosa si sta facendo e cosa s’intende fare: “La vicinanza della gente – ha spiegato il primo cittadino – aiuta gli Amministratori a lavorare bene e con entusiasmo che a questa Giunta non manca”. L’assessore al Bilancio Marco Poli è entrato dettagliatamente sul tema del Bilancio 2015, in particolare spiegando la nuova Imu introdotta dal comune, con l’agevolazione per le abitazioni in comodato d’uso gratuito concesse ai figli o ai genitori, che vengono assimilate ad abitazione principale e dunque sottoposte a TASI “con il conseguente risparmio”, ha sottolineato l’assessore.

Dai cittadini sono emerse alcune problematiche, in particolare riguardo la strada che la collega a Vicomoscano. L’assessore alla partita Vanni Leoni ha spiegato che “il problema è all’ordine del giorno dell’amministrazione che lo ha inserito nel piano opere pubbliche con diversi step di interventi, anche se difficilmente a causa delle ristrettezze di bilancio si potrà arrivare ad una completa sistemazione di via del Lazzaretto”. Altre problematiche riguardano l’argine e il frequente passaggio di autoveicoli anche la domenica ad argine chiuso al traffico motorizzato. “Si procederà con maggiori controlli” ha ribadito Leoni. Il prossimo appuntamento è nella frazione di Agoiolo.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti