Commenta

Inaugurato il centro
culturale Sikh
a Casalmaggiore

inaugurazione-sikh-ev

Nella foto, alcuni momenti dell’inaugurazione

CASALMAGGIORE – Dopo il corteo per il Nagar Kirtan sfilato per il centro di Martignana di Po sabato pomeriggio, il territorio casalasco torna a colorarsi delle intense cromie dei turbanti Sikh. Dalle vie martignanesi al chiuso del nuovo centro culturale inaugurato domenica a Casalmaggiore: un evento che ha richiamato diverse centinaia di presenze, tra membri della comunità Sikh casalese e rappresentanze istituzionali. Gurudwara Singh Sabha Shaheedan: questo il nome del luogo che accoglierà preghiere e riflessioni da domenica in avanti.

All’interno della struttura, situata nella zona del Centro Commerciale Padano, vicina al cruciale snodo viabilistico della rotonda Po, la cerimonia aperta domenica mattina è stata accogliente ed includente, come sempre accade alle manifestazioni pubbliche della comunità Sikh. All’interno del centro culturale sono entrati, tra gli altri, il sindaco di Casalmaggiore Filippo Bongiovanni accompagnato dall’assessore alle Politiche Sociali Gianfranco Salvatore, i consiglieri di minoranza di ‘Casalmaggiore la nostra casa’ Pierluigi Pasotto, Calogero Tascarella e Francesco Bini, il primo cittadino di Martignana di Po Alessandro Gozzi ed i rappresentanti delle forze dell’ordine: il comandante della Polizia locale di Casalmaggiore, Silvio Biffi e dal maresciallo della locale compagnia Carabinieri Giuliano Bertinelli, il vicequestore di Cremona Giovanna Sabato, il comandante dei Vigili del Fuoco Filippo Fiorello. Presente anche l’ambasciatore indiano a Milano e le principali cariche religiose e culturali della comunità Sikh casalese. E’ intervenuto anche il geometra progettista del centro, Giovanni Bottoli.

L’intera giornata ha visto un importante dispiegamento di mezzi e forze da parte dei canali mediatici indiani, Sikh Channel su tutti, emittente televisiva internazionale che ha garantito la trasmissione in diretta dell’intera festa di inaugurazione del nuovo centro culturale.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti