Commenta

Isola Dovarese,
il palio in trasferta
alla vetrina di Expo

palio-isola_ev

Nella foto una suggestiva immagine del Palio di Isola

MILANO/ISOLA DOVARESE – Expo sarà anche un evento universale e internazionale, ma a Milano l’intenzione è quella di valorizzare prima di tutto le splendide tradizioni locali del nostro Paese. E in tal senso non poteva mancare la presenza di uno dei gruppi più apprezzati, richiesti e sotto sotto anche imitati della zona a cavallo tra il Casalasco e il territorio Cremonese, ossia gli Sbandieratori di Isola Dovarese.

Domenica 28 giugno, il gruppo che sta portando, come ogni anno in particolare con l’arrivo della bella stagione, la propria tradizione in varie piazze italiane, sarà a Milano, sotto l’Albero della Vita simbolo di Expo per portare il proprio marchio e promuovere le tradizioni dell’ormai storico Palio di Isola Dovarese, altro evento clou del nostro territorio, capace di attirare visitatori, nel mese di settembre, da tutta Italia. Peraltro la vetrina non solo è particolarmente importante, ma cade anche al momento giusto, dato che molto presto, in particolare nel 2016, il Palio di Isola taglierà il ragguardevole traguardo della cifra tonda, con 50 anni di storia. In occasione dello spettacolo ad Expo saranno presenti sbandieratori, tamburi, giocolieri, protagonisti della danza antica e figuranti: di fatto, un vero e proprio spaccato del Palio di Isola, appunto, in trasferta.

Un momento decisamente emozionante che si è meritato questa vetrina, per l’impegno che da decenni profonde, istituendo una vera e propria scuola per i più giovani, anche per cercare di dare continuità a questo positive tradizioni e consentire anche agli adulti di domani di portare in alto i colori di Isola e delle sue radici.

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti