Commenta

Festa bagnata, festa…
rimborsata: Quattrocase
più forte del meteo

danni-ev

Nella foto (Gruppo Emergenti), alcune conseguenze del maltempo a Quattrocase

QUATTROCASE (CASALMAGGIORE) – Una tempesta perfetta per rovinare una festa, una grandinata che ha mandato all’aria i piani di trascorrere in maniera conviviale un venerdì sera che a Quattrocase attendevano da mesi. “Le notti”, manifestazione clou d’inizio estate in frazione, hanno subìto un grave danno dal maltempo che si è abbattuto con violenza sul territorio casalasco e viadanese solo poche ore fa, intorno alle ore 21,30 del 19 giugno.

“Un macello – fanno sapere dal Gruppo Emergenti Quattrocase – che ci ha costretto ad interrompere la serata. Diverse strutture sono state parzialmente danneggiate”. Ma lo spirito della festa, la voglia di ripartire dei volontari si è spinta ben oltre le folate di aria e grandine di venerdì sera: dopo la sistemazione, l’iniziativa riprenderà come da calendario e i possessori di scontrino valido del 19 giugno potranno richiedere il rimborso.

“La gente in coda alla cassa era molta e lo stesso quella che già aveva acquistato la cena – spiegano i referenti del gruppo -. L’informazione importante che vogliamo comunicare è che la festa per noi continua come da programma sabato 20 e domenica 21, giorni in cui effettueremo il rimborso a chi si presenterà con scontrino completo della sera del 19”. Rosetta Vicini, factotum del gruppo, precisa infine che “tutte le iniziative in programma per sabato e domenica, compresa la cavalcata e il gnocco fritto, sono confermate… sperando ovviamente nella clemenza del meteo”.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti