Commenta

Si è spento l’ex
sindaco di Piadena
Gianpaolo Torchio

torchio-ev

Nella foto, Gianpaolo Torchio

PIADENA – Si è spento all’età di 74 anni Gianpaolo Torchio, una vita spesa per l’insegnamento e per l’impegno civico, come docente, consigliere comunale e sindaco di Piadena (dal 1995 al 1999). Torchio era conosciuto e stimato in tutto il territorio piadenese e casalasco: professore alle scuole medie del proprio paese e poi anche presso il Polo Romani di Casalmaggiore. Morto in seguito ad una lunga malattia, ora giace presso la camera ardente allestita presso le ‘Ancelle della Carità’ di Cremona. Fu un uomo di grande cultura: insegnava lettere ed era grande appassionato di storia (soprattutto locale) e si occupava di politica. In ambito sportivo, come testimonia la foto, fu un grandissimo scalatore.

Esponente della Democrazia Cristiana, ricoprì diverse cariche per il comune di Piadena, distinguendosi sempre per compostezza e capacità di dialogare. A piangere Gianpaolo Torchio, la moglie Santina e due figli Fabrizio e Saverio, oltre alla madre Maria e i fratelli Erminio, Laura e Ilaria. Lunedì alle ore 10 presso la chiesa di Santa Maria Assunta di Piadena si terranno i funerali. La salma verrà poi trasportata dalle Onoranze Fuberi Ghidotti-Murelli a Cremona per la cremazione.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti