Commenta

Rotary Casalmaggiore
Viadana Sabbioneta:
Mori nuovo presidente

mori-sganzerla-ev

Nella foto, Massimo Mori e Pietro Sganzerla

GAZZUOLO – Nel cielo di Gazzuolo domenica scorsa sono apparse decine di luci che il vento ha trasportato in lungo e in largo. Erano le lanterne cinesi gonfie d’aria calda lanciate dal giardino del ristorante Arte e Gusto al termine della conviviale rotariana Una simbologia scenografica cara al presidente uscente Pietro Sganzerla che già l’aveva proposta, con meno successo, all’inizio del suo incarico l’estate scorsa a Punta San Vigilio. In un ambiente raffinatissimo si sono ritrovati a cena persone di Casalmaggiore Viadana Sabbioneta che formano i 90 soci del Club a cui si sono uniti parecchi ospiti e i giovani del Rotaract. A proposito di gioventù una citazione particolare per Riccardo Farina protagonista locale di un’iniziativa internazionale quali sono le “Borse di studio per la Pace”. Sganzerla, prima di passare il testimone al nuovo presidente Massimo Mori, ha fatto un veloce riassunto dell’annata trascorsa, sottolineando al di là degli importanti service portati a compimento, gli attestati di stima e considerazione ricevuti sia dal presidente internazionale sia dal Governatore Fabio Zanetti. Fantastico anche il progetto relativo al recupero dei ritratti dei Cesari di cui il Palazzo Ducale sabbionetano presto si arricchirà. Introdotti due nuovi soci Fabrizio Bini e Filippo Corbisiero (assente per impegni improrogabili) e consegnate le massime onorificenze “Paul Harris” a Elena Anghinelli e Gianluca Bocchi, oltre ad altri riconoscimenti a chi ha introdotto nuovi soci nel corso dell’annata.

Alla fine l’emblema che simboleggia il ruolo di presidente è passato dal petto di Sganzerla a quello di Mori che camminando in mezzo ai tavoli col microfono in mano ha subito lasciato intendere quello che sarà lo stile del suo mandato. Tanto giovanile entusiasmo, determinazione e amicizia. “Un sentimento che ho assimilato da una giovane rotariana di Brescia convincendomi ad entrare nel mondo rotariano di cui adesso più che mai riconosco i solidi principi e gli elevati valori morali e sociali”: Massimo Mori presenterà la sua squadra di collaboratori e il programma domenica prossima a Gussola. A rendere la serata di Gazzuolo ancor più raffinata l’esibizione del soprano Elena Rossi accompagnata al piano da Marino Cavalca.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti