Un commento

Ancora cumuli di
rifiuti abbandonati:
scattano i controlli

rifiuti-ev

Nella foto, i cumuli di rifiuti in via Cairoli

CASALMAGGIORE – Non tende a scomparire l’abitudine di certi cittadini che contravvengono sistematicamente alle regole per la raccolta differenziata dei rifiuti. E la Casalasca Servizi, assieme alla Polizia locale, continua i controlli sulle strade più a rischio, tentando in qualche modo di risalire a chi si rende responsabile di questa radicata maleducazione. Anche mercoledì un operaio dell’azienda accompagnato da un vigile urbano si è soffermato nei punti più critici come in via Guerrazzi dov’erano depositati rifiuti senza la necessaria suddivisione. Purtroppo, pur frugando in mezzo agli scarti, non è stato possibile risalire all’autore dell’abbandono incondizionato. Evidentemente chi lo fa sa che uno scontrino, un foglietto con qualche indirizzo potrebbe risultare proficuo per giungere a qualche individuazione. Cronica, invece, la presenza di montagne di rifiuti nello spiazzo a fianco del condominio di via Cairoli, accanto all’ex ospedale. Da giorni vi sono depositati cumuli di spazzatura di ogni genere, dal cartone delle pizze alla plastica, sino a comprendere rifiuti secchi e chi ne ha più ne metta.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Matteo Bottoli

    Mettete le telecamere nei punti critici e individuerete i colpevoli, facile no?