Commenta

Incendio vicino
all’officina Bandirini
Passanti lo spengono

vigili-fuoco-via-alberto-mario_ev

Nella foto l’intervento dei Vigili del Fuoco sul posto

CASALMAGGIORE – Un incendio improvviso è divampato in via Alberto Mario a Casalmaggiore davanti all’officina Bandirini attorno alle 15 di martedì. Un imprevisto che ha visto impegnati diversi vicini di casa e cittadini che vivono in zona e che hanno aiutato il titolare dell’officina a spegnere il focolaio che ha preso origine da alcune sterpaglie.

Molto probabilmente la causa dell’incendio è da attribuire al gran caldo, o forse al lancio di un mozzicone che, a contatto con le sterpaglie e a causa del clima secco e afoso, ha dato origine all’incendio. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Viadana, anche se l’incendio – va detto – a quel punto era quasi domato. Coordinati infatti dal titolare dell’officina, alcuni passanti e vicini di casa hanno fatto passare alcune canne dell’acqua sopra le muraglie della struttura dall’altro lato della strada rispetto all’officina, che sorge tra due nuclei abitativi su via Alberto Mario, gettando acqua sulle fiamme. Queste ultime si stavano estendendo anche ai travetti di legno del capannone (disabitato e di fronte all’officina), ma per fortuna sono state spente prima che fosse tardi, evitando così disastri. Indubbiamente una bella prova di collaborazione e senso civico, conclusa poi al meglio dai Vigili del Fuoco che hanno controllato che la zona fosse in sicurezza.

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti