Commenta

Piccinini, no
alla nazionale:
priorità alla Pomì

piccinini-pomì_ev

Nella foto, Francesca Piccinini durante la presentazione in Baslenga

CASALMAGGIORE – Ha preferito la Pomì Casalmaggiore all’Italvolley. Francesca Piccinini non si aggregherà alle azzurre già rodate dal World Gran Prix per preparare i campionati Europei in programma dal 26 settembre al 4 ottobre in Belgio ed in Olanda. La ‘Picci’ ha deciso di privilegiare la Pomì, con cui ha tutta l’intenzione di affrontare una stagione da protagonista: l’ex capitana azzurra ha scelto di non accettare l’invito del ct Marco Bonitta per poter partecipare al ritiro di Casalmaggiore e dare da subito il proprio contributo alla causa rosa.

A differenza della senatrice che quest’anno farà le fortune di coach Massimo Barbolini, alla chiamata di Bonitta hanno risposto presente le varie Carolina Costagrande, Antonella Del CoreNadia Centoni ed Eleonora Lo Bianco. Sarà comunque un’Italia che punterà in alto, al tetto d’Europa. Per l’olimpo, quello dei giochi a cinque cerchi, c’è ancora tempo: Francesca Piccinini lo sa e con la Pomì proverà a guadagnarsi la chiamata per Rio 2016.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti