Commenta

“Click day”:
313mila euro
per l’Unione Foedus

click-day-ev

SPINEDA – Lo chiamano il paese dei miracoli, perché quello che sta crescendo in questo piccolo centro cremonese di neanche 500 anime ha davvero del prodigioso. A parte la discarica automatizzata, i 45 alloggi di proprietà, il campo sportivo e la palestra totalmente rinnovati, l’area camper e una ciclabile illuminata come quelle del lungomare adriatico, tra poche settimane aprirà pure una Casa di Riposo modernissima con una ventina di posti letto a disposizione degli anziani autosufficienti. La struttura comunale è stata affittata all’Ospedale Aragona di San Giovanni che ne gestirà la conduzione avendo Spineda mantenuto il ruolo di socio sostenitore. L’ultimo ‘colpo’ realizzato dal giovane sindaco Davide Caleffi sono i 313 mila euri portati a casa di recente grazie all’erogazione a fondo perduto ottenuta attraverso il famoso “Click day”. Pochi secondi dopo lo spazio concesso ai Comuni per formulare la loro richiesta di finanziamento legata a progetti di edilizia pubblica, gli impiegati dell’Unione Foedus di cui Caleffi è presidente, avevano già premuto il bottone del Pc inserendosi così nelle migliaia di richieste approvate. Quello di Spineda è un progetto che include la riqualificazione e l’incremento dell’efficenza energetica che si traduce in una garantita forma di risparmio sia sulle bollette sia per quanto riguarda la manutenzione. Dopo aver riscattato dall’Enel la proprietà dei numerosi punti luce adesso la municipalità spende per riparazioni e sostituzioni varie 15 mila euro contro i 100 mila precedenti. Non solo la bolletta verrà dimezzata grazie a tecnologia led che consente ad esempio di sdoppiare le linee, con le luci che si abbassano automaticamente, tenendo spento un lampione sì e uno no. In pratica con questo sistema modernissimo e d’avanguardia le casse comunali oltre a non spendere, grazie al finanziamento a fondo perduto avranno modo anche di guadagnarci. E così Spineda passerà alla storia anche come paese della luce e del risparmio economico.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti