Commenta

Quattrocase e
le sue Zucche
fanno il pienone

quattrocase-ev

Nella foto, commensali della festa Quattrocase e le sue Zucche

QUATTROCASE (CASALMAGGIORE) – Partenza a razzo per la festa Quattrocase e le sue Zucche. Un insieme di fattori positivi ha conferito alla manifestazione un successo notevole già dall’esordio. Alle 21 di venerdì c’era già il tutto esaurito, con persone che hanno dovuto cambiare rotta per l’impossibilità di trovare un posto auto pur nella lunga via del paese. E anche nella serata di sabato è stato registrato il sold out. Poi vi erano i sorrisi accoglienti di Rosetta Vicini e Enrica Campanini (entrambe ex consiliere comunali) ad accogliere il pubblico proponendo la possibilità di aggiudicarsi un premio della lotteria  abbinata. Nel vasto spazio all’aperto ai tavoli di legno o si sono seduti centinaia di persone, tra cui il sindaco Filippo Bongiovanni ansiosi di gustare i famosi tortelli di zucca e le specialità annesse. La simpatia dell’orchestra I Valentino’s con gli jnterventi della bella cantante che ha ripetutamente vantato la cucina ripetendo di sentirsi molto bene in quella festa ritenendola una delle più belle incontrate durante l’estate e il coinvolgimento di tanti ballerini sulla pista hanno conferito all’evento un successo starmeritato e completato poi sabato sera con l’esibizione dell’artista locale Alessandro Zaffanella accompagnato dagli Alter Ego. Un apprezzamento speciale ai tanti giovani volontarii nello svolgimento di un servizio veloce e cortese: tra questi, molti studenti compagni di classe del Polo Romani. Domenica gran finale con Gnocco e Gnocca fritta e un’altra orchestra di liscio.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti