Commenta

Sabbioneta,
concerto in piazza
per la Giornata Ebraica

sabbioneta-piazza-san-rocco-ev

Nella foto, piazza San Rocco a Sabbioneta

SABBIONETA – In tempi di difficoltà ad accettare il diverso da noi, la scelta di intitolare la Giornata Europea della Cultura Ebraica 2015 Ponti e attraversamenti appare programmatica, da parte di un popolo che ha sperimentato per secoli peregrinazioni e discriminazioni. La GECE di quest’anno è stata fissata al 6 settembre e a Sabbioneta la Pro Loco e il Comune, in collaborazione con la Comunità Ebraica di Mantova, hanno scelto di festeggiarla, come avverrà in 32 paesi europei, in modo particolarmente vivace.

Come ogni anno la Sinagoga di via Campi sarà aperta al pubblico dalle 09:30 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 19:00, con ingresso libero e con la presenza di una guida che ne illustrerà storia e caratteristiche. Sotto il portico di accesso la Pro Loco metterà in vendita, a prezzo scontato, libri di cultura, storia e cucina ebraica. Nella saletta al piano superiore sarà possibile ammirare i preziosi volumi editi dalla stamperia di Tobia Foà a metà Cinquecento e un magnifico esemplare di Torà che è appena stato donato dalla Comunità Ebraica di Mantova. Allo stesso modo sarà visitabile anche il cimitero ebraico situato nella frazione di Borgofreddo.

L’evento di punta che caratterizzerà la manifestazione di quest’anno sarà l’esibizione del quartetto “LE’HAIM”, composto da Alfredo Scalari (Pianoforte), Matteo Vallicella (Contrabasso), Andrea Testa (Violino) e Angel Harkatz Kaufman (Cantore -Tenore). Il concerto, dal titolo Viaggio immaginario tra Sefarad e lo Shtetl attraverso la musica, si svolgerà alle 17:30 in piazza S. Rocco. I brani eseguiti dal quartetto, di cui si allega il programma, spazieranno dalla musica popolare e folklorica, a quella liturgica e di tradizione chassidica. Il concerto sarà garantito anche in caso di maltempo.

Evento realizzato con il sostegno della Fondazione Comunità Mantovana Onlus.

Terminato il concerto, dalle 18.30 alle 19.30, sempre in Piazza S. Rocco, Stefano Prandini e Riccardo Ronda si incaricheranno di svolgere alcune letture manzoniane, sullo sfondo di un opera d’arte realizzata da Pierangelo Corsi. L’iniziativa è a cura di Franco Giuseppe Bolsi, presidente dell’Ass. “Fiorita di stelle”.

Per informazioni rivolgersi a: Pro Loco Sabbioneta (0375 52039 – www.iatsabbioneta.org)

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti