Commenta

Derubò un’anziana
spacciandosi per
Carabiniere: denunciato

carabinieri-ev

SABBIONETA – Con un complice si era presentato a casa di una signora 80enne di Sabbioneta, L. C., e spacciandosi per un Carabiniere si era fatto aprire il varco per completare il suo disegno criminoso: rubare denaro contante. A. R., 43enne nomade e pluripregiudicato, è stato denunciato dai militari della stazione di Sabbioneta per furto aggravato e altro. Gli uomini dell’Arma sono arrivati ad individuarlo dopo un’approfondita indagine partita lo scorso 25 giugno, quando avvenne il raggiro dell’anziana sabbionetana dalla cui casa sparirono i soldi finiti nelle tasche di A. R. e del suo complice. I Carabinieri sono ora alla ricerca del secondo ladro che con l’inganno si era introdotto nell’abitazione di L. C. perpetrando il furto insieme al nomade già individuato e deferito in stato di libertà.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti