Commenta

Sbanda e finisce
contro un palo:
gussolese in ospedale

gussola-incidente_ev

Nella foto, la scena dell’incidente e i soccorsi

AGOIOLO (CASALMAGGIORE) – L’automobile, una Volkswagen Golf nera, che sbanda, per cause ancora in corso d’accertamento e poi lo schianto contro un palo della luce posto a bordo strada, sulla via principale della frazione casalese di Agoiolo. E’ andata bene a F. S., classe 1961 di Gussola, di origine marocchina, che attorno alle ore 8 di venerdì stava viaggiando in direzione Casalmaggiore quando ha perso il controllo del mezzo.

La donna avrebbe fatto tutto da sola percorrendo via D’Azeglio e i soccorsi sarebbero scattati non appena uno dei residenti in zona, poco distante dall’incrocio con la via del distribuzione della corrispondenza di Poste Italiane, ha dato l’allarme. Sul posto un’ambulanza della Padana Soccorso e un’auto medica, intervenuti in codice rosso: per fortuna la donna stava meglio di quanto si pensasse, tanto che la stessa, sempre cosciente e pronta a rispondere alle domande dei soccorritori, è stata fatta sdraiare sulla barella e poi immobilizzata per precauzione, prima di essere trasportata all’ospedale Oglio Po, stavolta però in codice verde. Una pattuglia dei carabinieri di Casalmaggiore è invece intervenuta per regolare il traffico, molto intenso a quell’ora. La dinamica, del resto, era fin troppo chiara: a causa della violenza dell’urto, tutti gli airbag all’interno dell’auto sono esplosi. Stando a quanto si è appreso la donna sarebbe uscita dall’auto da sola, ma i sanitari sono stati comunque allertati per precauzione.

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti