Commenta

Vigili del Fuoco
in via Cavour per
salvare… un piccione

grondaia-piccione_ev

Nella foto la zona dell’intervento e il piccione ferito

CASALMAGGIORE – Un intervento decisamente insolito ha coinvolto i Vigili del Fuoco di Viadana in via Cavour a Casalmaggiore attorno alle 11 di venerdì. I pompieri infatti sono giunti sul posto per liberare e soccorrere nientemeno che un piccione. Davvero singolare la decisione di chiamare addirittura i Vigili del Fuoco per un intervento di questo tipo, tenendo conto che solitamente i piccioni, considerati animali portatori di malattie in quanto non troppo puliti, vengono scacciati in vari modi dai tetti delle case e dei palazzi del centro.

Stavolta invece, notando il pennuto incastrato e ferito in una grondaia, qualcuno ha pensato alla sua salute e ha così deciso di contattare i Vigili del Fuoco, giunti per l’intervento addirittura con due camionette, lasciate poi in piazza Garibaldi in quanto non necessarie (i pompieri hanno utilizzato le scale dell’appartamento). L’episodio si è verificato negli appartamenti interni di via Cavour, all’angolo con lo storico negozio Ottica Busi di Casalmaggiore. Per qualcuno un’esagerazione, per altri un bel gesto: il dubbio magari rimane (solitamente i pompieri si contattano per problemi ben più gravi), in ogni caso la certezza è che tutto si è risolto per il meglio anche per il povero piccione tramortito, riportato a terra e curato all’interno di una scatola di cartone.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti