Commenta

Sara Zardi in tv
per ricordare il delitto
della sorella Arianna

arianna-zardi

Nella foto, Arianna Zardi

CASALMAGGIORE – Sara Zardi, la sorella di Arianna uccisa 14 anni fa senza che ancora si sappia il nome dell’assassino, sarà lunedì mattina a Rai2 negli studi di “I Fatti Vostri”. La celebre trasmissione di Giancarlo Magalli ospiterà la ragazza di Casalbellotto per parlare ancora una volta del giallo irrisolto accaduto nella golena del Po dove il cadavere della giovane venne rinvenuto nel fossato senza acqua dopo tre giorni di ricerche. I famigliari e il padre in prima persona non avevano mai accettato una prima versione della Procura dove si tendeva per l’ipotesi del suicidio. La giovane si era allontanata da casa nel pomeriggio della domenica precedente per stare probabilmente insieme alla compagnia di amici. Amici e conoscenti interrogati a lungo senza mai venire a capo di nulla. Adesso le indagini sembrano essere ad una svolta poiché alcune tracce del dna sarebbero per  essere comparate con le ultime persone con cui Arianna aveva passato gli ultimi momenti di vita. Sara, insieme al legale di famiglia avvocato Bertoletti, è salita su una aereo a Milano per dirigersi a Roma negli studi televisivi dove racconterà tutti i tristi passaggi di questa angosciante vicenda. Dopodichè parteciperà anche alla rubrica di Rai3 “Chi l’ha visto” una cui troupe ha girato proprio in questi giorni alcuni filmati sul luogo del drammatico rinvenimento inserendoli in una trasmissione che andrà in onda prossimamente.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti