Commenta

Campionati Italiani
Paralimpici, in Baslenga
con vista Doha…

paralimpici_ev

Nella foto il gruppo degli azzurri che andrà a Doha (e prima a Casalmaggiore)

CASALMAGGIORE – Sarà una rassegna Mondiale e non più soltanto Nazionale, quella che si disputerà, per quanto concerne i club, a Casalmaggiore il prossimo weekend. La FISPES, Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali, ha infatti ufficializzato la lista dei convocati che vestiranno la maglia azzurra in occasione dei Campionati Mondiali Paralimpici di Atletica leggera in programma a Doha, in Qatar, dal 21 al 31 ottobre prossimi. Ebbene, tutti questi atleti saranno di scena proprio in Baslenga.

Ma andiamo con ordine: sono 13 in tutto gli atleti che sono stati selezionati dallo staff tecnico nazionale per rappresentare l’Italia alla rassegna iridata. Tra le 8 donne in squadra figurano nomi del calibro della primatista e campionessa mondiale dei 100 metri e salto in lungo T42 Martina Caironi, della fuoriclasse del peso F11 Assunta Legnante e del doppio argento paralimpico dello sprint T35 Oxana Corso, tutte impegnate a difendere i loro titoli di Lione 2013. A loro si aggiungeranno Arjola Dedaj, due argenti e un bronzo T11 agli Europei di Swansea dello scorso anno, la veterana dei lanci F55 Carmen Acunto, la plurititolata tricolore T43 Giusy Versace con la sua collega di specialità Federica Maspero e l’esordiente T42 Monica Contrafatto.

Tra i 5 uomini tra tutti spicca l’atleta più medagliato nella storia paralimpica italiana, Alvise De Vidi che sarà al via dei 100 e 400 T51, l’oro europeo dei 400 T20 Ruud Koutiki e l’argento di Atene 2004 Roberto La Barbera pronto per il lungo T44. Nello sprint della stessa categoria ci sarà Emanuele Di Marino in grande crescita personale, mentre Oney Tapia, secondo nel ranking mondiale del disco F11, farà il suo debutto internazionale tra le fila della squadra azzurra. Ai Mondiali di Lione del 2013 l’Italia aveva conquistato 9 medaglie tra cui 7 ori e 2 bronzi. Il prossimo weekend (26 e 27 settembre) tutti i convocati, come detto,  prenderanno parte ai Campionati Italiani Paralimpici di Società di Casalmaggiore, test di preparazione cruciale in vista della partenza per Doha.

Di seguito ecco l’elenco dei convocati per il Mondiale

Donne

Carmen Acunto (GSH Sempione 82): getto del peso, lancio del disco e del giavellotto F55

Martina Caironi (Fiamme Gialle): 100m e salto in lungo T42

Oxana Corso (Fiamme Gialle): 100m e 200m T35

Monica Contrafatto (Paralimpico Difesa): 100m T42

Arjola Dedaj + guida Marco La Rosa (H2 Dynamic Handy Sport Lombardia): 100m, 200m, salto in lungo T11

Assunta Legnante (Anthropos Civitanova Marche) + guida Nadia Checchini: getto del peso F11

Federica Maspero (Omero Runners Bergamo): 200m e 400m T43

Giusy Versace (Handy Sport Ragusa): 100m e 200m T43

Uomini

Alvise De Vidi (Fiamme Azzurre): 100m e 400m T51

Emanuele Di Marino (H2 Dynamic Handy Sport Lombardia):  100m,  200m,  400m T44

Ruud Koutiki (Anthropos Civitanova Marche): 400m T20

Roberto La Barbera (Pegaso Asti): salto in lungo T44

Oney Tapia (Omero Runners Bergamo) + guida Guido Sgherzi: getto del peso e lancio del disco F11

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti