Commenta

“Per il benessere
della donna”: corso
espressivo con Mia

mantovani-tonini-grandi-ev

Nella foto, da sinistra: Paola Mantovani, Simona Tonini e Annise Grandi

CASALMAGGIORE – “Ognuna è perfetta” è il titolo scelto dall’associazione Mia, Movimento Incontro Ascolto, per un nuovo percorso indirizzato alle donne e al benessere della persona. Consapevolezza, ascolto profondo, creatività: su queste basi si fonda l’iniziativa di counseling espressivo, che verrà tenuta dalla dottoressa Simona Tonini nella sede di via Grandi 28, a Casalmaggiore. Il via il 6 ottobre, con appuntamenti a cadenza quindicinale, tutti dalle ore 18,00 alle 20,00. Otto in tutto gli incontri: “Vorremmo coinvolgere le donne in generale – spiega Annise Grandi, presidente del gruppo Mia -. Ci preoccupiamo settimanalmente di abusi e violenze, con questa nuova iniziativa vorremmo aprirci a tutto il mondo femminile”.

“La dimensione collettiva, il gruppo si rivelano una risorsa, una strada efficace per il sostegno della persona”: precisa Paola Mantovani, segretaria di Mia. “Questo percorso che proponiamo ricorrerà a modalità espressive e ci permetterà di ampliare il nostro osservatorio sul mondo femminile locale”. “Si tratta, prima di tutto, di ritagliarsi un po’ di tempo per se stesse – illustra la dottoressa Tonini -. Affronteremo una serie di incontri finalizzati a stimolare l’ascolto profondo e creativo di sè. Il counseling espressivo consiste nella ricerca del benessere psicofisico, attraverso la creatività e l’arte, soprattutto pittorica”. Per iscrizioni, è possibile inviare una mail a gruppomia@gmail.com. “Ognuna è perfetta” prevede la partecipazione di quindi donne. E’ richiesto un contributo di 15 euro. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla sede del gruppo Mia.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti