Commenta

“Siamo impazienti di
cominciare”: leoni
pronti a ruggire

viadana-mogliano-ev

Nella foto (© Duke), il test-match contro Mogliano

VIADANA – “Siamo impazienti di cominciare” è la frase pronunciata da coach Casper Steyn in merito all’esordio casalingo con L’Aquila Rugby in programma sabato (ore 16:00) allo Stadio Zaffanella di Viadana. Un pensiero che la dice lunga sulla voglia di tornare al rugby giocato (con i punti in palio) che traspare anche sui volti degli atleti impegnati nel lavoro di preparazione in vista dell’importante match. “Mi aspetto che i giocatori facciano in campo ciò per cui abbiamo lavorato in queste settimane – continua l’allenatore sudafricano – con un occhio di riguardo per le fasi statiche ed i punti d’incontro. In generale mi piacerebbe vedere una squadra che attacchi già a partire dalla nostra metà campo e che in difesa si mostri ben organizzata. Sarà un campionato equilibrato e combattuto – conclude Steyn – e quindi ogni partita va affrontata con la mentalità giusta, che punti sempre al massimo anche per continuare il processo di crescita in atto”. E’ il 25° confronto tra le due formazioni con Viadana che ha intascato la vittoria in 16 sfide, mentre le restanti 8 sono state appannaggio degli abruzzesi.

RUGBY VIADANA 1970: Gennari; Melegari, Manganiello, Pavan, Lombardo; McKinley (cap), Khyam Apperley; Monfrino, Andrea Denti, Manuini; Caila, Orlandi; Romano, Scalvi, Marchini. A disp.: Santamaria, Irving, Cafaro, Krumov, Moreschi, Righi Riva, Gregorio, Delport.

Alessandro Soragna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti