Commenta

Cambio in consiglio:
da Papetti l’invito ad
“approccio innovatore”

papetti-ev

Nella foto Mirca Papetti in consiglio comunale

CASALMAGGIORE – Il consiglio comunale di martedì sera si é aperto con l’avvicendamento ai banchi di Casalmaggiore la Nostra Casa tra il consigliere uscente Francesco Bini e il subentrante Mirca Papetti. Dal capogruppo Pierluigi Pasotto il plauso per l’impegno profuso dall’ingegnere 32enne nei quindici mesi spesi all’opposizione e “ad interessarsi alle tematiche del vivere comune”. Semore da dal gruppo di centrosinistra è intervenuto Calogero Tascarella, che al pari del sindaco Filippo Bongiovanni e del consigliere Orlando Ferroni si è detto dispiaciuto per la perdita, in seno all’adunanza cittadina, di un giovane che ha comprensibilmente dato priorità al lavoro: Bini si è dimesso dalla carica di consigliere comunale per accettare un’offerta occupazionale a Monza. Papetti, imprenditrice neo insediata, nel discorso di insediamento si é richiamata ad un “approccio innovatore” nel solco di un impegno politico iniziato nella scorsa campagna elettorale tra le fila della lista a sostegno dell’ex sindaco Claudio Silla.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti