Commenta

Giornata del diabete
il comprensorio
s’illumina di blu

diabete-ev

Nella foto, un esame ed un monumento illuminato di blu

CASALMAGGIORE VIADANA SABBIONETA – Sono oltre 3 milioni i malati di diabete in Italia, con una progressione della malattia pari al 4,5% annuo. Un cittadino su 20 ha problemi con la malattia, ma si stimano numerosissimi casi di diabete ancora non riconosciuto. Dal 1991, in tutto il mondo, il 14 novembre l’International Diabetes Federation ha istituito la giornata mondiale del diabete per sensibilizzare tutti i cittadini ad una malattia che, se curata e ben gestita, permette a chi ne è colpito una vita pressoché normale. Quest’anno, tramite l’Associazione Diabetici Territorio Oglio Po Onlus, anche l’area Oglio Po sarà interessata ad alcune iniziative in merito. Casalmaggiore, Viadana e Sabbioneta, grazie alle tre amministrazioni comunali, hanno risposto ‘presente’ all’appello lanciato dal Presidente Giuseppe Visioli.

I tre Comuni, nella notte tra il 14 e il 15 novembre, illumineranno con una luce blu (secondo una istanza proveniente direttamente dall’OMS) tre monumenti presenti in territorio comunale, così come da qualche anno avviene in tantissime città italiane. A Casalmaggiore verrà illuminato il PObelisco di piazza Turati, a Viadana Monumento ai caduti e a Sabbioneta il teatro all’Antica. Casalmaggiore e Sabbioneta saranno inoltre interessate da uno screening gratuito (Screening glicemico, Rilevazione pressione arteriosa, saturazione, BMI, rischio diabete tipo II) curato dall’associazione in collaborazione con il personale di Padana Soccorso. L’appuntamento a Casalmaggiore è fissato per sabato 14 novembre, dalle 7.30 alle 12.30 in galleria Gorni, mentre a Sabbioneta lo screening si svolgerà domenica 15, sempre dalle 7.30 alle 12.30 in Piazza Ducale.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti