Commenta

Calvatone, la Vittoria
Alata protagonista
accanto a Stradivari

calvatone-cremona_ev

Nella foto un momento della presentazione

CREMONA/CALVATONE – Una mostra che lega gli strumenti ad arco ad una statua di epoca romana: il 21 novembre si apre a Cremona “1937. La Vittoria Alata e le celebrazioni Stradivariane”. L’esposizione, presentata giovedì mattina in Comune, è divisa in due sezioni ospitate dal Museo del Violino e dal Museo Archeologico e ripercorre le celebrazioni promosse proprio nel 1937 in occasione del bicentenario di morte di Antonio Stradivari, durante la costruzione di Palazzo dell’Arte e le vicende della Vittoria Alata di Calvatone.

E proprio a Calvatone la mostra verrà presentata a palazzo comunale il 3 dicembre. La Vittoria Alata di Calvatone è ancora oggi oggetto di interesse e curiosità, anche grazie alle sue vicende storiche mai chiarite del tutto: la copia di questa statua oggi si trova al Museo Archeologico e la data 1937 segna anche un anno chiave per la rinascita della tradizione liutaria. La mostra sarà anche un’occasione anche di interesse turistico per i visitatori della Festa del Torrone, che aprirà i battenti lo stesso sabato 21 novembre.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SULLA MOSTRA: https://www.comune.cremona.it/node/456932

fband

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti