Commenta

Emergenza migranti,
sette proposte M5S
sabato a Santa Chiara

profughi-ev

CASALMAGGIORE – L’emergenza migranti “sbarca” a Casalmaggiore con la serata organizzata dal locale Movimento 5 Stelle, prevista per sabato sera alle ore 21 presso la Fondazione Santa Chiara di via Formis. Saranno presenti Manlio Di Stefano, deputato alla Camera, Luigi Caracciolo, docente di Criminologia e Luigi Gaetti, senatore della Repubblica.

“Seguendo il nostro motto per il quale un cittadino informato è un cittadino consapevole – spiegano dal Movimento – intendiamo organizzare un incontro di proposte e di idee, che sottoporremo alla cittadinanza”. In particolare sono sette i punti che i pentastellati presenteranno a Santa Chiara: le proposte riguardano infatti il superamento della Convenzione di Dublino, “un accordo che sfavorisce tutti”, il contrasto al traffico di esseri umani, l’istituzione di punti d’asilo Ue per rendere i viaggi dei barconi sicuri, la revisione dei finanziamenti per la prima accoglienza, l’istituzione di quote massime di migranti per ciascun Paese sulla base di indici demografici ed economici, lo stop alle tensioni sociali con più sostegno alle famiglie italiane e il trasferimento della sede dell’Agenzia Frontex a Lampedusa.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti