Commenta

Il ‘sapere’ casalese
è in vendita
promozionale

biblioteca_ev

Nella foto, la Biblioteca Civica Mortara di Casalmaggiore

CASALMAGGIORE – Il ‘sapere’ casalese è in vendita promozionale: “Per amor del libro” è l’iniziativa delle Edizioni Biblioteca A. E. Mortara, la linea editoriale del comune di Casalmaggiore, avviata una ventina di anni fa, che conta a tutt’oggi 46 titoli. In questo contesto sono stati pubblicati studi e ricerche originali, con particolare riguardo all’arte e alla storia della città e del territorio: un patrimonio di cultura straordinario che continua a mantenere un suo valore nel tempo. “Al fine di divulgare il più possibile questo patrimonio di conoscenza – spiega l’assessore alla Cultura Pamela Carena -, abbiamo pensato di rinnovare l’interesse intorno alle nostre edizioni del passato che non siano andate esaurite avviando un’iniziativa promozionale volta a consentire una nuova diffusione delle nostre pubblicazioni presso il grande pubblico grazie ad una vendita straordinaria a condizioni estremamente vantaggiose”. gli sconti vanno dal 20 al 50% su tutti i volumi, con possibilità di confezioni di libri a tema a partire da 15 euro.

Le pubblicazioni sono presenti alla quinta Fiera del Libro del Territorio Oglio Po, in corso nel week end presso il Torrazzo di Commessaggio, ma la vendita straordinaria proseguirà a Casalmaggiore fino al 31 dicembre presso la Biblioteca Mortara, il bookshop del Museo Diotti, il bookshop del Museo del Bijou e la Pro Loco nei normali orari di apertura delle diverse sedi. Le opportunità di acquisto, fino ad esaurimento delle scorte, saranno di due tipi: saranno disponibili tutti i volumi delle edizioni Biblioteca A.E.Mortara e tutti i volumi normalmente in vendita presso i nostri bookshop con sconti dal 20% al 50% del prezzo di copertina ad esclusione solo dei cataloghi delle mostre in corso durante il periodo di riferimento; saranno poi disponibili, a condizioni ancora più favorevoli, confezioni regalo del valore di 15 euro ciascuna contenenti una serie di volumi – da 3 a 5 – legati da un tema preciso.

“Per il momento sono stati individuati 10 temi”: illustra l’assessore Carena. Si tratta di: paesaggio, scultori, Parmigianino, Risorgimento, grandi collezioni, I 3 del Novecento, Giovanni Romani, fotografia, contemporanei, XX secolo. “Ma se ne potranno individuare altri se l’iniziativa risulterà gradita al pubblico”: aggiunge Carena. Per la costituzione dei nuclei tematici si è attinto non solo al catalogo delle edizioni Mortara, ma anche ad alcuni fondi librari acquisiti dal Comune nel corso degli anni in occasione del sostegno fornito per specifiche iniziative. In alcuni pacchi, oltre ai libri, sono presenti anche documenti multimediali. “Nella convinzione che i nostri libri possano rappresentare una strenna natalizia di qualità ad un costo molto contenuto, confidiamo che l’iniziativa riscuota il vostro interesse e vi invitiamo ad approfittarne”: conclude Carena.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti