Commenta

“Striscia” smaschera
la guaritrice casalese:
boom di visualizzazioni

striscia-notizia-casalmaggiore_ev

Nella foto un frame del servizio

CASALMAGGIORE – Una presunta guaritrice nel mirino di “Striscia la Notizia” e di Max Laudadio, inviato specializzato nello smascherare questo genere di truffe. Sin qui nulla di strano, se non che l’episodio andato in onda mercoledì sera durante lo storico programma satirico ideato da Antonio Ricci, aveva un’ambientazione molto famigliare, trattandosi infatti di una frazione di Casalmaggiore. La località esatta non è stata resa nota, così come del resto è stato “censurato” il nome stesso di Casalmaggiore, coperto dal “bip” di rito, che consente di risalire semplicemente a una cittadina in provincia di Cremona.

L’arrivo di Laudadio e delle telecamere di “Striscia” non era passato inosservato quando, circa un mese fa, le stesse registrarono l’operazione in incognito per smascherare l’attività della guaritrice, che rischia un’accusa di abuso della professione medica, come lo stesso Laudadio, inizialmente inquadrato su una panchina con alcuni pensionati del posto, ha ricordato. Se non che all’epoca non vi era alcuna certezza sulla messa in onda della trasferta casalese, dato che molto spesso il materiale viene raccolto e poi selezionato e, in qualche caso, cestinato o rinviato a data da destinarsi. Non così questa volta, come detto, perché mercoledì la guaritrice escapologa di una frazione di Casalmaggiore è stata protagonista di uno dei servizi della puntata, riproposto in podcast anche sul sito della trasmissione.

La donna, nel retrobottega di un normale negozio da parrucchiera, ha millantato di poter curare un tumore al seno del quale ha finto di soffrire una complice di “Striscia” intrufolatasi nello stanzino per chiedere aiuto. La guaritrice, il cui volto è stato travisato appositamente per rispetto della privacy così come quello di chi era con lei in negozio, ha spiegato di avere poteri taumaturgici “dati da Padre Pio”.  Quando nella bottega è entrato Laudadio assieme alle telecamere di “Striscia”, un’aiutante della guaritrice ha avvisato quest’ultima, che ha fatto uscire la complice del programma (la quale stava però registrando con una telecamera nascosta) dal retro, allontanandosi inoltre essa stessa da una porta secondaria. Raggiunta da Laudadio, la guaritrice ha spiegato di avere già ricevuto altre visite e altri accertamenti, risultando però sempre regolare. L’inviato di “Striscia” ha però ricordato i rischi ai quali la donna potrebbe andare incontro e ha promesso che ripasserà. Inutile dire che il video postato dal sito di Mediaset ha fatto subito il giro del web, dando luogo a un vero e proprio boom di visualizzazioni tra chi ha voluto rivedere il servizio dopo averlo visionato “in diretta” su Canale 5 e chi invece se lo è goduto per la prima volta.

Di seguito ecco il link del video: http://www.video.mediaset.it/video/striscialanotizia/servizio/parrucchiera-guaritrice_579458.html

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti