Commenta

Consorzio di Bonifica
Navarolo, aliquote
ritoccate dell’1,5%

navarolo_ev

CASALMAGGIORE – Il consiglio di amministrazione del Consorzio di Bonifica Navarolo ha approvato il bilancio di previsione per l’anno 2016. Il presidente Guglielmo Belletti ricorda che, contestualmente al previsionale, vengono approvate anche le aliquote di contribuenza che saranno oggetto degli avvisi di pagamento in uscita nell’anno prossimo. Il Cda del Consorzio, in considerazione del momento di particolare difficoltà economica che attraversa il territorio in ogni sua componente sia agricola che extra agricola, “ha ritenuto di approvare un bilancio di previsione che tenga conto non solo della normale prudenza nella stima delle varie componenti di spesa, ma anche ad una particolare attenzione alla riduzione dei costi, facendo in modo che le aliquote di contribuenza subiscano un ritocco molto ridotto, globalmente intorno al 1,5%”: fanno sapere i vertici del Navarolo. “Ciò si colloca in un contesto temporale che nell’ultimo quadriennio – aggiungono dal Consorzio -, ha visto pressoché immutate le tariffe. Trattasi di un risultato di molta soddisfazione da parte degli amministratori del Consorzio, eletti per il quinquennio 2013-2017”. Si ricorda che il Consorzio di Bonifica Navarolo provvede all’attività di salvaguardia idraulica (bonifica) del comprensorio costituito da 25 comuni in territorio cremonese e mantovano, ed assicura la possibilità di irrigazione per le attività agricole.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti