Commenta

Campagna Amica
in prima linea
alla Festa dal Pipen

Domenica, dalle 7,30 i gazebo gialli saranno in piazza, portando i frutti migliori dell’agricoltura cremonese e lombarda.
campagna-amica-ev
Nella foto, un banco del mercato di Campagna Amica

TORRICELLA DEL PIZZO – Sarà una domenica nel segno del bello e del buono che nascono dalla nostra agricoltura. Campagna Amica si prepara a due ‘uscite’ importanti, da un capo all’altro della provincia di Cremona. In zona casalasca, a Torricella del Pizzo, domenica 24 gennaio gli agricoltori di Coldiretti prendono parte alla “Grande festa dal pipén”, kermesse gastronomica giunta all’undicesima edizione, dedicata al piedino di maiale lessato. Dalle 7,30 i gazebo gialli saranno in piazza, portando i frutti migliori dell’agricoltura cremonese e lombarda. Il tutto all’interno di una giornata che propone appuntamenti in cucina (con la distribuzione del piedino lessato), ospiti d’onore (tra cui l’incontro con Edoardo Raspelli), musica affidata ai dj e molto altro.

Nella stessa domenica, in zona cremasca, sempre alle ore 7,30 aprirà i battenti il Mercato di Campagna Amica a Rivolta d’Adda, in piazza Vittorio Emanuele II: dopo la fase sperimentale durata quattro mesi, il Mercato diventa una presenza fissa, la domenica mattina, con cadenza ogni quindici giorni.

“Debuttiamo alla ‘festa del pipén, che da sempre accoglie numerosissime persone, con l’idea che questa nostra prima uscita a Torricella del Pizzo possa inaugurare per Campagna Amica una nuova tradizione. Ringraziamo gli organizzatori per il loro invito, certi che anche questa undicesima edizione della ‘festa del Pipen’ sarà un successo – sottolinea Paolo Voltini, Presidente di Coldiretti Cremona –. Fa piacere evidenziare che, nella stessa domenica, Campagna Amica è presente anche a Rivolta d’Adda. Data la splendida accoglienza ricevuta dai cittadini e la grande collaborazione del Comune, dopo poche uscite sperimentali, con il gennaio 2016 siamo ufficialmente partiti con un mercato fisso. E presto raddoppieremo il nostro impegno a Rivolta d’Adda, con una presenza dei nostri gazebo, e soprattutto dei nostri prodotti, anche alla Fiera regionale di Sant’Apollonia”.

© Riproduzione riservata
Commenti