Un commento

Polizia in forze
a Casalmaggiore:
proseguono i controlli

Domenica mattina massiccia presenza di uomini della Questura di Cremona a presidiare il territorio casalese.
polizia-ev
Nella foto, il posto di blocco

CASALMAGGIORE – Venerdì gli agenti del reparto anticrimine di Reggio Emila erano a Casalmaggiore, mentre domenica mattina sono arrivati gli uomini della Questura di Cremona a presidiare il territorio. Quattro pattuglie, due della questura e due della Polstrada di Casalmaggiore composte in totale da una decina di uomini schierati sulla ex statale per Viadana difronte alla Cogeme. Dalle 8 alle 14 le auto azzurre si sono posizionate con i lampeggianti accesi a lato della carreggiata formando un consistente posto di blocco.

Le vetture da controllare venivano indirizzate con apposita segnaletica verso una corsia realizzata appositamente per non creare intralci alla normale circolazione. Al comando del dottor Marcello Di Stefano sostituto Commissario della Questura e con la presenza di Rino Berardi sovraintendente Polizia di Stato (Stradale di Casalmaggiore) il servizio è stato attuato con estrema professionalità e precisione. Molti i veicoli controllati e le persone identificate con i dati e le relative informazioni trasmesse per competenza direttamente a Cremona.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Davide

    Fanno piacere queste notizie.. anche se penso sia collegato alla Audi Gialla con i tre ricercati che ancora girano nel Nord’Est..