Commenta

Coldiretti, tra nutrie e
prezzo del latte: venerdì
incontro a Rivarolo del Re

Con la presenza dei funzionari di Coldiretti e Impresa Verde Cremona si intende rendere gli incontri anche una proficua occasione di informazione e aggiornamento delle imprese agricole in merito alle novità fiscali.
coldiretti-cremona-roma_ev

RIVAROLO DEL RE – E’ un fitto calendario di incontri, quello proposto da Coldiretti Cremona agli imprenditori agricoli del territorio. Dopo gli appuntamenti svoltisi nel mese di novembre, si riparte con quattro tappe, da Rivarolo del Re a Cremona, da Soresina a Crema. L’obiettivo è fare il punto – con la presenza del Presidente Paolo Voltini e del Direttore Tino Arosio – sull’azione sindacale fin qui condotta, dalla ‘partita’ del prezzo del latte alle preoccupazioni legate al tema acqua, dal nuovo corso avviato con il Consorzio Agrario Cremona agli aggiornamenti sulla tematica ‘eradicazione nutrie’.

Con la presenza dei funzionari di Coldiretti e Impresa Verde Cremona si intende rendere gli incontri anche una proficua occasione di informazione e aggiornamento delle imprese agricole in merito alle novità fiscali, alla materia lavoristica, agli adempimenti a cura dell’area tecnica (dalla Domanda Unica al Psr, alla questione nitrati). Si prenderanno in esame i positivi risultati che Coldiretti ha ottenuto con la Legge di Stabilità, non a caso annunciati dal Presidente del Consiglio Renzi il 15 settembre all’assemblea dei trentamila agricoltori di Coldiretti in Expo. “Lì sono stati presi  impegni precisi, poi confermati – evidenzia Paolo Voltini – Ricordo i principali: l’abolizione dell’Irap; dell’Imu sui terreni agricoli; della Tasi sulla prima casa. La possibilità per le aziende di trattenere interamente l’Iva sul latte e aumentare l’importo dell’Iva che si trattiene sulla vendita di bovini e suini. Sono conquiste importanti, raggiunte grazie all’autorevolezza, alla forza, in una parola alla reputazione che Coldiretti ha saputo conquistare sul campo e dimostrare al Governo e a tutte le Istituzioni”.

Questo il calendario dei prossimi incontri nelle Zone:

Zona Casalmaggiore. Venerdì 29 gennaio, ore 9.30, sala riunioni del Consorzio Casalasco del Pomodoro a  Rivarolo del Re ed Uniti.

Cremona. Lunedì 1 febbraio, ore 16.30, sala riunioni Ufficio Zona, via Ruffini.

Soresina. Mercoledì 3 febbraio, ore 9.30, sala Gazza (via Matteotti – Soresina)

Crema. Martedì 9 febbraio, ore 10, sala Riunioni Ufficio Zona, via Del Macello.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti