Commenta

Rugby Viadana, sfida
alla Lazio per i playoff
davanti alle telecamere Rai

Lo “storico” della sfida tra queste due formazioni vede un certo equilibrio con due successi per i capitolini e tre per Viadana con un solo pareggio, giunto a Roma nella stagione passata.
rugby-viadana-foto-pone_ev
Nella foto di Francesco Pone il Rugby Viadana schierato

VIADANA – Le telecamere di RAI Sport saranno puntate, venerdì sera, sul terreno dello Stadio Zaffanella di Viadana dove i gialloneri lanceranno il guanto di sfida alla Lazio Rugby 1927. Il confronto è probabilmente il primo crocevia importante per la formazione allenata da coach Casper Steyn per svariati motivi, tutti legati al contesto della volata-playoff. “Dovremo mantenere l’imbattibilità casalinga – sottolinea l’assistant coach Ulises Gamboa – e poi abbiamo un ulteriore stimolo per cercare di vincere e cioè chiudere il girone di andata proprio davanti alla squadra romana che sappiamo essere avversario di carattere. Non credo che mancheranno, da entrambe le parti, agonismo e determinazione, quindi è presumibile che l’ago della bilancia penderà verso chi saprà mantenere maggiore lucidità e si mostrerà più organizzato. Sarà fondamentale – continua il tecnico di Buenos Aires – mettere la partita sul binario giusto già dalle fasi di riscaldamento”. Lo “storico” della sfida tra queste due formazioni vede un certo equilibrio con due successi per i capitolini e tre per Viadana con un solo pareggio, giunto a Roma nella stagione passata.

Eccellenza – IX giornata – 29.01.16 – 19.10 – diretta tv Rai Sport 2

Rugby Viadana 1970 v IMA Lazio, arb. Schipani

RUGBY VIADANA 1970: Keanu Apperley; Manganiello, Delport, Pavan, Souare; McKinley (cap), Khyam Apperley; Du Plessis, Moreschi, Delnevo; Gerosa, Caila; Irving, Scalvi, Antonio Denti. A disp.: Manuini, Marchini, Cavallero, Krumov, Andrea Denti, Gregorio, Gabbianelli, Lombardo.

Alessandro Soragna

© Riproduzione riservata
Commenti