Un commento

Bocconi avvelenati: un cane
intossicato a Vicomoscano
E monta l'indignazione

Dopo che il proprietario si è reso conto che qualcosa non andava, ha subito contattato il veterinario che ha tenuto “sotto ossigeno”, come si suol dire, il cane durante la nottata.
Nella foto le poste di Vicomoscano, zona in cui è accaduto il fatto

VICOMOSCANO (CASALMAGGIORE) – La segnalazione è giunta da Facebook, per la precisione dal gruppo “Sei di Casalmaggiore se…” e purtroppo non si è trattato, come accaduto anche in passato, di una bufala o di un eccesso di allarmismo. Un cane è stato davvero avvelenato dai famigerati bocconi killer, che sono stati poi fotografati pure dal veterinario che ha curato l’animale come prova documentale per eventuali indagini.

Il fatto è stato registrato martedì mattina presso la zona verde vicina alle poste di Vicomoscano, dove il cane ha appunto ingoiato i bocconi avvelenati: dopo che il proprietario si è reso conto che qualcosa non andava, ha subito contattato il veterinario che ha tenuto “sotto ossigeno” il cane durante la nottata. L’indignazione è subito montata sul web e qualcuno non ha mancato di sottolineare che, al di là del vile gesto contro “il migliore amico dell’uomo”, nel parchetto in cui sono stati disseminati i bocconi avvelenati giocano spesso anche bambini e ragazzi e dunque il rischio è alto pure per la loro incolumità. Una vicenda purtroppo non nuova, che però ogni volta che viene segnalata e registrata alza regolarmente lo stato di allerta e al contempo la rabbia di chi ama gli animali o anche di chi semplicemente si chiede il perché di tanta gratuita cattiveria.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Michael Giovati

    Dunque ricapitoliamo: in città no perché ci sono le macchine, in paese no perché c’è l’asfalto e nelle poche “aree verdi” (per altro quasi sempre a lato di stradoni) ci buttano i bocconi. In campagna no, perché (più o meno giustamente) gli agricoltori si lamentano… e in GOLENA no, anche li devi tenerli al guinzaglio perchè danno fastidio a qualcun altro! COME VOGLIAMO FARE?!?!