Commenta

Prevenzione del glaucoma,
in tanti all'ospedale
Oglio Po

E domani giornata dedicata alle donne, con visite gratuite a partire dalle ore 10.
ciechi-ev
Il banchetto dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

CASALMAGGIORE – Straordinario e per certi versi imprevisto successo della giornata dedicata alla prevenzione dal glaucoma organizzata lunedì all’Ospedale Oglio Po di Casalmaggiore dalla sezione cremonese dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti. Una cinquantina di tagliandi messi a disposizione per regolare l’accesso alle visite già di primo mattino sono andati ben presto esauriti. L’afflusso è stato così elevato che dalle ore 14 in poi hanno potuto accedere solo chi si era premunito del biglietto la mattina. Sarebbe stato sufficiente forse non lasciare da sola la specialista arrivata da Asola affiancandola ad un altro medico in modo da poter sfoltire le code e dare ad altri cittadini la possibilità di usufruire di un così importante servizio. Purtroppo disagi ulteriori si teme possano capitare martedì quando lo stesso Ospedale organizzerà le consuete visite gratuite dedicate donne, con un senologo ed un ginecologo. Le consulenze inizieranno alle 10 per continuare sino alle 16, ed è comunque consiliabile presentarsi con largo anticipo per non correre il rischio di dover trascorrere l’intera giornata all’Oglio Po.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti