Commenta

Colonia 2016, l'assessore
Salvatore presenta
tariffe e novità

"Abbiamo tenuto conto sia dei report assolutamente lusinghieri di chi ha frequentato l’anno scorso sia dei suggerimenti per migliorare ulteriormente la proposta".
casalmare-forte-ev
La Casa al Mare di Forte dei Marmi

CASALMAGGIORE – Colonia 2016, l’assessore alle Politiche Sociali del comune di Casalmaggiore, Gianfranco Salvatore, illustra tariffe e novità. “Le scelte che quest’anno hanno caratterizzato l’organizzazione dei turni alla Casa la Mare di Forte dei Marmi – spiega l’assessore – hanno tenuto conto sia dei report assolutamente lusinghieri di chi ha frequentato l’anno scorso sia dei suggerimenti per migliorare ulteriormente la proposta. Era imprescindibile una valutazione sui costi, cercando il miglior compromesso tra tariffe e sostenibilità delle proposte”. Le principali novità riguardano i turni famiglia: “Abbiamo deciso di organizzarne due contro i tre degli anni precedenti. Conteggiando i nuclei residenti che hanno frequentato gli ultimi tre anni e le camere a disposizione, abbiamo visto che anche su due soli turni la richiesta poteva essere soddisfatta. Inoltre, per semplificare al massimo, abbiamo deciso di proporre anche per le famiglie una quota unica per l’intero soggiorno, con tariffe ridotte per i figli minori e con gratuità per i piccolissimi”. “Riproponiamo i turni ragazzi ed adolescenti – continua Salvatore – sottolineando la forte valenza educativa dell’esperienza che siamo certi diventerà bagaglio stabile dei futuri cittadini”.

I turni anziani saranno due di dieci giorni ciascuno: “Chi l’anno scorso si è lanciato nella novità, era la prima volta che il comune gestiva direttamente questa proposta, è tornato entusiasta. Confidiamo che quest’anno possa e debba ripetersi la stessa esperienza fatta di attenzioni, coccole, animazione discreta. Gli ospiti, tipicamente amici e parenti presenti nei fine settimana, avranno tariffe semplificate e maggiormente comprensibili”. “Sia le famiglie che gli anziani chiedevano con insistenza di poter usufruire di biciclette per muoversi nei dintorni. Sono felice di comunicare che, in collaborazione con l’Istituto di Istruzione Professionale e di Formazione Professionale Santa Chiara, questo desiderio diventa realtà. Ringrazio pertanto la dirigente scolastica Antonella Maccagni, gli insegnanti e gli studenti del corso Operatori Meccanici che stanno approntando i mezzi, riparando e rendendo utilizzabili quelle biciclette ritrovate dalla Polizia Municipale e mai reclamate dai proprietari. Mi pare sia un bel modo di collaborare tra enti ed istituzioni presenti sul territorio”.

Infine qualche parola sulla gestione: “L’appalto precedente è scaduto nel 2015. La settimana prossima verrà pubblicata su Sintel la nuova gara che vede alcune novità. I turni anziani entrano stabilmente nell’offerta del comune di Casalmaggiore. Per garantire un’adeguata assistenza è stata prevista nel bando la presenza di un infermiere nei due turni anziani. Sarà garantita comunque assistenza medica su tutti i turni mediante convenzione con un medico locale. Garantita l’assistenza bagnanti ed il servizio di custodia della casa. E’ nostra intenzione proseguire con le migliorie sia sulla struttura che sugli arredi. Anno dopo anno questa struttura tornerà ad essere il fiore all’occhiello dei casalaschi. Ci auguriamo che il lavoro svolto venga apprezzato dai cittadini. Ringrazio in particolare l’ufficio Servizi Sociali per l’impegno di progettazione e di segreteria, l’assessore Leoni, l’Ufficio Tecnico ed i cantonieri per il prezioso lavoro di manutenzione ordinaria e straordinaria ed il neonato Ufficio Gare che si è speso con grande dedizione e professionalità per preparare il bando di prossima uscita”.

Iscrizioni aperte dal 14 marzo sino al 9 aprile, presentando domanda al Centro Servizi al Cittadino.

Di seguito, il piano di utilizzo della Casa al Mare diffuso dall’assessore Gianfranco Salvatore.

  • SERVIZI ALLA PERSONA “CASA LEANDRA” CANNETO SULL’OGLIO (MN) 21.05 – 28.05 8gg
  • FONDAZIONE “BENEDINI” MARCARIA 28.05 – 04.06 8gg
  • COMUNE DI CASALMAGGIORE 13.06 – 22.06 10gg SOGGIORNO ANZIANI – 1° TURNO
  • COMUNE DI CASALMAGGIORE 24.06 – 06.07 12gg SOGGIORNO RAGAZZI
  • COMUNE DI CASALMAGGIORE 06.07 – 18.07 12gg SOGGIORNO ADOLESCENTI
  • COMUNE DI CASALMAGGIORE 21.07 – 30.07 10gg SOGG. NUCLEI FAMIGLIA 1° TURNO
  • COMUNE DI CASALMAGGIORE 01.08 – 10.08 10gg SOGG. NUCLEI FAMIGLIA 2° TURNO
  • “V.B.C.” PALLAVOLO ROSA 12.08 – 30.08 19gg SOGGIORNO ATLETI E FAMIGLIE
  • COMUNE DI CASALMAGGIORE 01.09 – 10.09 10gg SOGGIORNO ANZIANI – 2° TURNO
  • DISPONIBILE 11.09 – 18.09 8 gg

TARIFFE
Minori 320 Euro (Residenti) – 360 Euro (Non residenti)
Adolescenti 420 Euro (Residenti) – 460 Euro (Non residenti)
Anziani 450 Euro (Residenti) – 500 Euro (Non residenti)

Nuclei Famiglia
Adulti (Oltre i 14 anni) 450 Euro (Residenti) – 490 Euro (Non residenti)
*Bambini fino a 2 anni 120 Euro (Residenti) – 135 Euro (Non residenti)
*Bambini dai 3 ai 7 anni 200 Euro (Residenti) – 220 Euro (Non residenti)
Ragazzi dagli 8 ai 13 anni 320 Euro (Residenti) – 350 Euro (Non residenti)
*Previste gratuità per i bambini fino a 2 anni se famiglie con almeno 2 figli
*Previste gratuità per i bambini fino a 4 anni se famiglie con almeno due figli presenti contemporaneamente al soggiorno

Ospiti: residenti e non residenti
Quota fissa giornaliera 5 Euro comprendente l’utilizzo della struttura e l’accesso alla spiaggia con assistenza bagnanti
Colazione 5 Euro
Pasto (Pranzo o cena) 15 Euro
Pernottamento 10 Euro

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti