Commenta

La giornata del verde pulito
a Commessaggio anticipa
la Primavera Pulita 2016

Avis, Pro Loco, Il Quadrifoglio, il Torrazzo hanno riunito una quindicina di volontari, organizzando l’evento di raccolta rifiuti sia nelle zone del centro, dunque sull’asfalto, sia lungo le rive dei fossati o del Navarolo e nei parchi.
giornata-verde-commessaggio_ev
Nella foto i volontari attivi a Commessaggio

COMMESSAGGIO – La Primavera Pulita, che nelle prime ore domenicali è stata organizzata tra Casalmaggiore e Viadana così come in molte altre località italiane, ha avuto una sorta di piccolo ma sostanzioso anticipo nella giornata di sabato a Commessaggio con la giornata del verde pulito. Hanno partecipato come volontari sia il sindaco Alessandro Sarasini che alcuni consiglieri comunali, oltre a cittadini, animati dalla voglia di dare una mano e ripulire il paese e in particolare le sue zone verdi.

Avis, Pro Loco, Il Quadrifoglio, il Torrazzo hanno riunito una quindicina di volontari, organizzando l’evento di raccolta rifiuti sia nelle zone del centro, dunque sull’asfalto e nelle vie cittadine, sia lungo le rive dei fossati o del Navarolo e nei parchi, come detto. A coordinare il lavoro era presente la protezione civile di Torre d’Oglio, mentre i rifiuti, che hanno riempito tre diversi camioncini, sono poi stati divisi per tipologia e conferiti alla piazzola ecologia di Marcaria, che con Commessaggio ha in essere una convenzione da anni.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti