Commenta

Fondazione Serini, presidente
Malagola: "Terreni venduti
per pagare dipendenti"

"Abbiamo deciso di privilegiare i dipendenti in una situazione in cui la liquidità non copre tutti i debiti già esigibili della Fondazione, e liquideremo completamente il T.F.R. di ciascuno. Tale decisione è un impegno veramente oneroso per l’ente".
serini-sabbioneta_ev

SABBIONETA – E’ stata deliberata dal CDA della Fondazione Serini di Sabbioneta la liquidazione dei TFR ai dipendenti. “Come comunicato nelle sedi istituzionali, concordato con i sindacati ed infine anticipato più volte anche sulla stampa, abbiamo messo in vendita i terreni per liquidare il dovuto agli ex-dipendenti della comunità alloggio” spiega la presidente Sara Malagola.

“Manteniamo la parola data ben consapevoli delle difficoltà economiche in cui versa la Fondazione – precisa Malagola – . Abbiamo deciso di privilegiare i dipendenti in una situazione in cui la liquidità non copre tutti i debiti già esigibili della Fondazione, e liquideremo completamente il T.F.R. di ciascuno. Tale decisione, tengo a sottolineare, è un impegno veramente oneroso per l’ente che presiedo tuttavia riteniamo sia d’obbligo onorare l’impegno preso a tutela degli interessi delle persone che hanno lavorato con la Fondazione e per la Fondazione. Vorrei sottolineare come sia sempre stato primario interesse di questo CDA e di questo Presidente tutelare il più possibile gli interessi dei nostri dipendenti, senza aggravare la situazione finanziaria globale della Fondazione”.

“Certamente lo stato precario in cui la Fondazione Serini versa – conclude Malagola con un po’ di rammarico – impedisce di soddisfare tutte le richieste: mancano all’appello, purtroppo, ancora alcune liquidazioni di dipendenti in distacco alla Casa di Riposo. Questi ultimi sono già stati in parte liquidati del valore del loro TFR e per questo abbiamo deciso di rimandare momentaneamente il saldo in attesa che si delineino più chiaramente gli orizzonti della Fondazione”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti