Commenta

Tra aprile e maggio
tornano le
Invasioni Digitali

Appuntamento fisso sia per organizzatori che per visitatori: è per tutti un modo diverso e coinvolgente per vivere arte e cultura.
invasioni-digitali-piadena-ev
Le Invasioni Digitali 2015 a Piadena

CASALMAGGIORE – Le Invasioni Digitali tornano a fare tappa anche nel 2016 nella provincia di Cremona: le date su scala nazionale vanno dal 22 aprile all’8 maggio. Anche quest’anno gli organizzatori sul territorio sono Chiara Regazzini e Giangiacomo Maroli, vice presidente della Pro Loco di Casalmaggiore, con la preziosa collaborazione di Elisabetta Riboni dell’Ufficio IAT di Cremona. Le Invasioni Digitali sono una serie di eventi organizzati da persone, che vogliono essere testimoni del loro territorio e lo promuovono condividendo foto e video attraverso internet ed i social media. È un progetto nato nel 2013 da un’idea di Marianna Marcucci e Fabrizio Todisco con lo scopo principale di valorizzare la cultura e il patrimonio artistico-culturale italiano, guardando a forme di divulgazione del patrimonio artistico aperte, libere ed accoglienti. Aspetti importanti anche in un’ottica diversa e per un differente rapporto tra museo e visitatore, dove quest’ultimo non è più fruitore passivo, ma crea e produce attivamente per la valorizzazione della cultura e per la promozione del territorio attraverso l’utilizzo di internet e dei social media. Nel corso delle tre passate edizioni, sono stati “invasi” e condivisi centinaia di luoghi in tutta Italia e anche all’estero e il successo è cresciuto di anno in anno con partecipazioni ed entusiasmo sempre maggiori. Ormai l’appuntamento è diventato fisso sia per organizzatori che per visitatori perché è per tutti un modo diverso e coinvolgente per vivere arte e cultura. L’anno scorso sono “sbarcate” per il primo anno anche in provincia di Cremona, riuscendo a promuovere Piadena (tra il Museo Archeologico Platina, la Chiesa del Vho e il patrimonio UNESCO dei Lagazzi), Casalmaggiore (con una giornata a tappe tra i luoghi più interessanti della cittadina) e la scoperta di Palazzo Mina Bolzesi e del suo giardino, nel centro di Cremona. Per quest’anno è già in corso l’organizzazione di altre nuove Invasioni Digitali, i cui programmi saranno svelati a breve; nel frattempo, raccomandiamo di restare liberi nei fine settimana del 25 aprile, 1 e 8 maggio. Per seguire in diretta e per avere delle anteprime delle Invasioni 2016, potrete iscrivervi al gruppo pubblico su Facebook “Invasioni Digitali – provincia di Cremona” al seguente indirizzo: https://www.facebook.com/groups/1701133843466133/?ref=ts&fref=ts.

© Riproduzione riservata
Commenti