Un commento

Pista di pattinaggio
su ghiaccio a Viadana,
Piccinini: conti ok

L'assessore risponde al capogruppo Pd, Nicola Federici.
pista-ghiaccio-viadana_ev
La pista a Viadana
VIADANA – “Nel Consiglio Comunale dello scorso 30 marzo sono state specificate tutte le domande contenute nell’interrogazione presentata dal consigliere di minoranza del PD Nicola Federici“. A dirlo è l’assessore allo Sport Massimo Piccinini, che interviene dopo le dichiarazioni del capogruppo di centrosinistra in merito a mancanze dell’amministrazione comunale viadanese nel corso dell’ultima adunanza del parlamentino cittadino. L’interrogazione in questione riguarda le spese della pista di pattinaggio su ghiaccio allestita in centro dal Comune nel periodo natalizio: “Si conferma che la spesa del Comune è invariata pari ai 12000 euro stanziati dall’amministrazione. Le spese dell’energia elettrica del MuVi e del riscaldamento della ludoteca utilizzate dall’associazione saranno detratte dal contributo”.
“​Aggiungo – prosegue l’assessore Piccinini – che l’iniziativa ha avuto un ottimo risultato come pubblico e di immagine per la Città di Viadana e si stima in base al numero di 3650 pattinatori un’affluenza maggiore, tenendo conto degli accompagnatori, genitori e amici presenti nel corso dei due mesi dello svolgimento della manifestazione”.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Alessandro Bosoni

    Manifestazione comunque da non ripetersi nello stesso luogo in futuro. Il disagio (disturbo) arrecato ai fruitori della Biblioteca Comunale è stato notevole.