Commenta

Sentieri di carta:
a Viadana scrittori
incontrano lettori

L'iniziativa sarà composta di tre incontri (uno al mese) e avrà inizio mercoledì 20 aprile alle ore 18,00.
viadana-piazza-ev

VIADANA – Nell’anno di Mantova Capitale della Cultura, l’Amministrazione Comunale di Viadana, tra i vari eventi, propone la rassegna “Sentieri di carta. Scrittori che incontrano lettori”, rassegna attraverso cui l’Assessorato alla Cultura dà modo e spazio a scrittori del territorio di presentare i propri libri nella prestigiosa Biblioteca “A. Parazzi” di Viadana. L’iniziativa sarà composta di tre incontri (uno al mese) e avrà inizio mercoledì 20 aprile alle ore 18,00 con lo scrittore di San Martino dell’Argine Mauro Novellini, autore di “Re Infecta”. Venerdì 13 maggio, sempre alle ore 18,00, sarà la volta dell’autrice Sara Bellingeri di Porto Mantovano con il suo libro “Cartoline dal muro”. L’iniziativa si concluderà venerdì 3 giugno, alle 18,00, con lo scrittore e attore Federico Beltrami di San Matteo delle Chiaviche, che parlerà al pubblico presente del suo libro “E tutte le mattine mi svegliavo allegro. Monologhi surreali”.

I tre autori verranno presentati dai loro stessi editori, da giornalisti o da esperti del mondo della cultura. Non mancherà il connubio tra letteratura e musica: nell’incontro di venerdì 13 maggio, il pubblico sarà deliziato anche dalle note del bravissimo pianista Matteo Cavicchini. “Colgo l’occasione per ringraziare il dottor Antonio Aliani, direttore della Biblioteca A. Parazzi, che da subito ha mostrato grande disponibilità a collaborare per la realizzazione dell’iniziativa”: chiosa l’assessore alla Cultura Ilaria Zucchini.

© Riproduzione riservata
Commenti