Commenta

Il grazie della Pomì
alla Casa di Riposo Busi:
e Tirozzi si emoziona...

Ricordiamo che la foto portafortuna degli anziani del Busi ha vinto il contest organizzato dalla Pro Loco locale durante la Settimana Rosa che ha portato al trionfo di Montichiari del 10 aprile. E proprio questa foto è stata piazzata vicino ai trofei del triplete.
pomì-busi_ev

CASALMAGGIORE – Dopo il grazie ricevuto da più parti e, in ultima battuta, anche dal Cortile Federico II di Cremona martedì sera, stavolta è stata la Pomì Casalmaggiore, con una delegazione, a ringraziare a sua volta chi ha sostenuto le rosa portando fortuna, ossia gli anziani ospiti della Casa di Riposo Busi di Casalmaggiore.

Mercoledì pomeriggio alle 15 alcune atlete rosa, capitanate da capitan Valentina Tirozzi, con l’accompagnamento di alcuni dirigenti, si sono recate nel salone Marinai della struttura di via Formis per qualche momento assieme agli ospiti. Erano presenti, oltre a Tirozzi, anche Lloyd, Stevanovic, Gibbemeyer, Cecchetto, Kozuch, Olivotto e Bacchi, oltre alla dirigente Raffaella Storti: ricordiamo che la foto portafortuna degli anziani del Busi ha vinto il contest organizzato dalla Pro Loco locale durante la Settimana Rosa che ha portato al trionfo di Montichiari del 10 aprile. E proprio questa foto è stata piazzata vicino ai trofei del triplete conquistato dalla Pomì da maggio 2015 ad aprile 2016. Non mancava nemmeno un pupazzetto, realizzato proprio dalla Casa di Riposo e donato, assieme ad un fiore per ciascuna, alle ragazze con la richiesta di farne una mascotte e magari portarlo in panchina durante le partite.

Particolarmente emozionata Tirozzi, che non ha trattenuto qualche singhiozzo durante il suo discorso, fermandosi per qualche secondo prima di riprendere a parlare, perché colpita dall’affetto ricevuto, mentre Lloyd ha rivelato che, durante la sua permanenza a Casalmaggiore, ogni giorno passando da via Formis si è intrattenuta a parlare con un anziano del Busi, che vorrebbe ora contattare via Skype anche durante le vacanze estive, che la regista trascorrerà a casa sua negli States.

Giovanni Gardani 

© Riproduzione riservata
Commenti