Commenta

Festa della Famiglia,
a Vicomoscano incontro
con Costanza Miriano

Venerdì 6 maggio, nella chiesa parrocchiale di Vicomoscano, un incontro con la giornalista, scrittrice e blogger.
miriano-ev
Costanza Miriano

VICOMOSCANO (CASALMAGGIORE) – In preparazione alla festa diocesana della Famiglia, che si terrà a Cremona domenica 22 maggio, la zona pastorale nona, propone per venerdì 6 maggio, nella chiesa parrocchiale di Vicomoscano, un incontro con la giornalista, scrittrice e blogger Costanza Miriano. Alle 19 ci sarà un appuntamento riservato alle ragazze adolescenti (dalla seconda media) e giovani sul tema: «Il mistero della femminilità». Alle 21, invece, l’incontro per giovani, adulti e famiglie dal titolo: «La differenza come ricchezza – maschio e femmina verso una carne sola». Durante la serata sarà attivo in oratorio un servizio assistenza per i bambini.

 

Chi è Costanza Miriano

Costanza Miriano è nata nel 1970 a Perugia, dove si è laureata in lettere classiche. Poi ha studiato giornalismo, e si è trasferita a Roma dove ha cominciato a lavorare alla tv pubblica, la Rai. Per quindici anni ha lavorato al telegiornale nazionale, il tg3, ora invece si occupa di informazione religiosa a Rai Vaticano  (ma collabora anche con Avvenire, Il Timone, Credere e Il Foglio).
Sposata, ha quattro figli, due maschi e due femmine. Svezzata l’ultima, ha cominciato quasi per caso a scrivere un libro, Sposati e sii sottomessa (2011), che è partito piano piano ed è diventato un caso letterario in Italia, ed è stato tradotto in vari paesi  (tra cui la Spagna dove Cásate y se sumisa  ha provocato vivissime polemiche trasformandosi in un vero e proprio caso). Successivamente ha scritto un altro libro che spiega alle donne come parlare agli uomini. Ed è nato Sposala e muori per lei (2013). Nel 2015 poi è arrivato Obbedire è meglio e nel 2016 Quando eravamo femmine.
È nel comitato Difendiamo i nostri figli che ha organizzato il Family Day di san Giovanni del 20 giugno 2015 e del 30 gennaio 2016.

© Riproduzione riservata
Commenti