Commenta

Lega Nord in piazza
a Piadena domenica per
legittima difesa e famiglia

Con questa raccolta firme la Lega Nord chiede a tutti i cittadini di sottoscrivere la proposta di legge “così si eviterà finalmente che persone oneste vengano incriminate per essersi difese in casa propria o sul posto di lavoro".
lega-nord-banchetto_ev

PIADENA – L’8 maggio in occasione della gazebata federale, la Lega Nord del Casalasco organizza a Piadena in piazza Garibaldi dalle ore 9 alle 12 la raccolta firme a sostegno della proposta di legge di iniziativa popolare dal titolo “Introduzione della difesa legittima e inasprimento delle pene per furto in abitazione”. Con questa raccolta firme la Lega Nord chiede a tutti i cittadini di sottoscrivere la proposta di legge “così si eviterà finalmente che persone oneste vengano incriminate per essersi difese in casa propria o sul posto di lavoro: noi sosteniamo a gran voce che la difesa è sempre legittima e non può essere un reato”.

Saranno presenti a Piadena i militanti della sezione Lega Nord del Casalasco che, in occasione della Festa della Mamma, proporranno anche l’argomento “Sono una Mamma, non un utero in affitto”. “La famiglia – spiegano i sostenitori del Carroccio nel Casalasco con il segretario Simone Agazzi in primis – è un nucleo sociale su cui si fonda la vita di ogni essere umano. Da sempre. E’ per in atto, in Italia e in Europa, il tentativo di imporre un pensiero unico mirato alla cancellazione di ogni individualità. Vogliono introdurre nuove denominazioni come “Genitore 1 – Genitore 2” in sostituzione di “Madre – Padre”. Vogliono cancellare identità, tradizioni e culture per costruire una società basata solo sui numeri.Noi siamo donne, siamo uomini. Non numeri. Per questo diciamo con forza: W le mamme, W i papà, W la famiglia”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti