Commenta

Afm Casalmaggiore, ecco
i nuovi orari. In servizio
anche due nuovi farmacisti

L'Azienda Farmaceutica Municipale informa che il 23 maggio ha preso servizio il dott. Claudio Cozzi Kefalos presso l'unità farmaceutica di Casalmaggiore ed il 30 maggio prossimo prenderà servizio la dott.ssa Elena Ranieri presso l'unità farmaceutica di Vicobellignano.
farmacia-dentro-casalmaggiore_ev

CASALMAGGIORE – L’Azienda Farmaceutica Municipale di Casalmaggiore comunica che da venerdì 27 maggio 2016 entreranno in vigore i nuovi orari di apertura delle tre unità farmaceutiche. In particolare l’unità farmaceutica di Casalmaggiore di Piazza Garibaldi osserverà i seguenti orari di apertura: mattina 8.30/13.00 – pomeriggio 15.00/19.30 tutti i giorni (escluso le festività domenicali, eccetto i turni); l’unità farmaceutica di Casalbellotto osserverà i seguenti orari di apertura: mattina 8.30/12.30 – pomeriggio 15.00/19.00 orario invernale – mattina 8.30/12.30 – pomeriggio 15.30/19.30 orario estivo – (escluso le festività domenicali, eccetto i turni) – giorno di chiusura il sabato; l’unità farmaceutica di Vicobellignano osserverà i seguenti orari di apertura: mattina 8.30/13.00 – pomeriggio 15.30/19.00  – tutto l’anno – (escluso le festività domenicali, eccetto i turni) – giorno di chiusura il mercoledì.

Mentre per le unità farmaceutiche di Casalbellotto e Vicobellignano sono stati confermati i medesimi orari degli anni precedenti, per l’unità farmaceutica di Casalmaggiore di Piazza Garibaldi è stato esteso l’orario giornaliero di apertura al pubblico da 8 a 9 ore ed è stato eliminato il giorno di chiusura del martedì; il nuovo orario di apertura al pubblico consentirà alla farmacia comunale di Piazza Garibaldi di dispensare il servizio su un totale di 54 ore settimanali al posto delle attuali 40 ore.

Con l’occasione l’AFM informa che il 23 maggio ha preso servizio il dott. Claudio Cozzi Kefalos presso l’unità farmaceutica di Casalmaggiore ed il 30 maggio prossimo prenderà servizio la dott.ssa Elena Ranieri presso l’unità farmaceutica di Vicobellignano, in base alla graduatoria del concorso pubblico di aprile. “I due nuovi farmacisti vantano di conclamate esperienze professionali – spiegano da AFM – maturate in farmacie del settore privato e contribuiranno senza dubbio ad incrementare il valore aggiunto del personale in servizio, già dotato di indubbie competenze lavorative”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti