Un commento

Tubo sotterraneo tranciato
durante lavori: tre frazioni
casalesi restano senz'acqua

Il guasto s’è verificato giovedì mattina attorno alle 9 e tuttora, ossia alle ore 14, deve essere riparato: un tubo dell’acqua sotterraneo, infatti, è stato tranciato e da qui s’è creato un problema diffusa su buona parte del territorio comunale di Casalmaggiore.
fossato-vicomoscano_ev
Nella foto i lavori a Vicomoscano

VICOMOSCANO (aASALMAGGIORE) – Dovevano effettuare alcuni lavori a un fossato adiacente rispetto a una cascina in frazione di Vicomoscano, ma a causa di una misura sbagliata, o forse di una distrazione, hanno lasciato senz’acqua tre diverse frazioni casalesi. La sistemazione del fosso, dunque, ha creato un danno notevole e inatteso.

Il guasto s’è verificato giovedì mattina attorno alle 9 e tuttora, ossia alle ore 14, deve essere riparato: un tubo dell’acqua sotterraneo, infatti, è stato tranciato e da qui s’è creato un problema diffusa su buona parte del territorio comunale di Casalmaggiore. Disagi sono stati segnalati in particolare nelle frazioni di Vicomoscano, Fossacaprara e Casalbellotto, ma non si escludono nuove segnalazioni anche in altre zone. Alcuni uomini della Padania Acque si sono recati sul posto per capire il da farsi e per sistemare il danno, che coinvolge buona parte del sistema di tubature sotterranee. Non vi sono invece problemi per le abitazioni domestiche provviste di pozzo privato.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti
  • GIANLUCA SARZI PUTTINI

    volevano emulare Firenze?