Commenta

I poliambulatori diventano
galleria d'arte con
le eccellenze del territorio

Inaugurata l'iniziativa 'CoMeTe per l'Arte': sei tra pittori e fotografi in mostra nel centro medico di Casalmaggiore.
inaugurazione-comete-ev
L'inaugurazione della collettiva

CASALMAGGIORE – Una galleria d’arte a fare da cornice agli ambulatori medici. Pareti che mettono in mostra eccellenze artistiche del territorio, per una cooperativa che al comprensorio Oglio Po si richiama dalla nascita. Taglio del nastro sabato pomeriggio per la collettiva che apre la rassegna d’arte dei poliambulatori Co.Me.Te di Casalmaggiore. “Questa duplice inaugurazione, di sede e mostra, è la validazione di quanto costruito negli anni e del nostro legame col territorio Oglio Po”: ha esordito il dottor Alfredo Camaiora. “Abbiamo sviluppato la nostra attività in un momento di difficoltà economica generalizzata e siamo stati in grado di crescere e fare investimenti”: così Camaiora, sabato intorno alle ore 17 davanti ad un nutrito pubblico, prima di lasciare la parola alla pediatra Antonella Cozzini che ha sottolineato le attività avviate anche con i pazienti più piccoli, come ‘Nati per leggere’ che coinvolge bimbi e famiglie.

‘Comete per l’arte’ è invece l’iniziativa culturale ideata da Bruno Camaiora e realizzata con il coordinamento di Stefania Panizzi, che ha presentato la collettiva allestita nei corridoi dei poliambulatori. “Abbiamo pensato di coinvolgere le eccellenze del territorio, in fatto di pittura e fotografia. Iniziamo con l’esporre due opere di ogni artista scelto, prima di avviare le esposizioni personali”. Il folto pubblico presente, con autorità cittadine, forze dell’ordine e vertici dell’Asst di Cremona, ha potuto apprezzare opere di Ida Tentolini, Maria Grazia Minelli, Luigi Briselli, Adriano Artoni, Brunivo Buttarelli, Gianna Zanafredi e Franco Barili. Dagli organizzatori il grazie agli artisti e agli sponsor che hanno reso possibile un’iniziativa in programma, con vari eventi, sino a luglio 2017.

Simone Arrighi

 

© Riproduzione riservata
Commenti