Commenta

San Leonardo, torna a casa
la "Visitazione" del 1600
dopo il restauro del Rotary

Con tale intervento il Rotary Club Casalmaggiore-Viadana-Sabbioneta porta a compimento un progetto pluridecennale di restauro di tutti i dipinti della chiesa, lavoro nel quale ha coinvolto anche l’Inner Wheel di Casalmaggiore. Il restauro è opera di Rosa Nolli di Solarolo Rainerio.
chiesa-san-leonardo-ev

CASALMAGGIORE – L’annuncio è stato dato al termine della messa prefestiva di sabato da don Bruno Galletti, proprio nella chiesa di San Leonardo che, da poche ore, può godere del ritorno di un’opera di pregio. Un quadro, raffigurante una “Visitazione” fa coppia con una “Madonna in gloria” ed è posizionata nella cappella della Madonna della Cintura. Sono entrambi di scuola bergamasca della seconda metà del Seicento. Tra ottobre e novembre dello scorso anno la “Visitazione” venne asportata dalla sua collocazione per essere sottoposta a lavori di restauro: il rientro è avvenuto (non a caso, dato che il sollecito è arrivato dallo stesso don Bruno) proprio nel giorno della “Visitazione”, che per la Chiesa Cristiana si celebra appunto questo martedì.

E’ stato il Rotary Club Casalmaggiore-Viadana-Sabbioneta a scegliere di destinare parte dei fondi dell’anno sociale 2015-2016 al restauro di questo dipinto. Con tale intervento il Rotary Club Casalmaggiore-Viadana-Sabbioneta porta a compimento un progetto pluridecennale di restauro di tutti i dipinti della chiesa, lavoro nel quale ha coinvolto anche l’Inner Wheel di Casalmaggiore e che è ben illustrato anche nel calendario preparato lo scorso Natale dalla parrocchia. Il restauro è opera di Rosa Nolli di Solarolo Rainerio.

Giovanni Gardani 

© Riproduzione riservata
Commenti