Commenta

Trofeo Panguaneta di
ciclismo, partono in 112
Paura per maxi caduta

L'appuntamento di Sabbioneta si inseriva nel 21esimo Trofeo Panguaneta che racchiude a sua volta il 13esimo Memorial Antonio Tenca (uno dei fondatori della Panguaneta) e il 7° Memorial Canzio Bacchi, indimenticabile presidente della Proloco tragicamente scomparso.
gara-ciclistica-panguaneta_ev
Nella foto un momento della gara

SABBIONETA – La Federazione Ciclistica Italiana in collaborazione con il Comitato Provinciale di Parma ha organizzato giovedì 2 giugno a Sabbioneta una delle tappe del Piccolo giro del Ducato che dopo le gare disputate a Gattatico e Luzzara (1 e 15 maggio) toccherà il 19 giugno Scipione Pellegrino (Lago Blu), il 3 luglio Bedonia per concludersi il 6 agosto a Felino.

Una manifestazione molto partecipata riservata alla categoria Allievi che in questa occasione ha visto raggruppati ben 112 concorrenti, di cui dieci sono stati poi premiati al traguardo. Numerose purtroppo le cadute durante la gara. L’appuntamento di Sabbioneta si inseriva nel 21esimo Trofeo Panguaneta che racchiude a sua volta il 13esimo Memorial Antonio Tenca (uno dei fondatori della Panguaneta) e il 7° Memorial Canzio Bacchi, indimenticabile presidente della Proloco tragicamente scomparso.

La gara si è svolta su una settantina di chilometri attraverso un circuito che collegava Sabbioneta e Ponteterra attraverso la statale, impiegando in totale un tempo di un’ora e 38 minuti realizzando una media di 42,582 oraria. Una velocità molto elevata, come commentato dagli stessi organizzatori. Purtroppo, come detto, si sono verificate anche diverse cadute, una delle quali ha coinvolto una quarantina di giovanissimi corridori: non si sono comunque verificate situazioni troppo gravi. Casomai si sono resi necessari alcuni invii al vicino Pronto soccorso dell’Ospedale Oglio Po di Casalmaggiore, come ha spiegato il medico che ha seguito la gara Massimo Damini, specialmente per un ragazzo che ha subito un trauma facciale, sbattendo il viso sull’asfalto.

Alla fine sono stati proclamati i vincitori delle varie classifiche mentre ai primi tre posti si sono piazzati Samuele Barbato (U.c. Sozzigalli), Alessandro Bellentani (Mincio Chiese) e Mattia Pinazzi (S.C.Torrile). Alle premiazioni ha preso parte l’assessore alle Associazioni del Comune di Sabbioneta Gianluca Sancono.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti