Commenta

La sicurezza stradale
insegnata ai bambini
dal Signor Bassotto

Tra canzoni ed errori simpatici di lettura dei segnali, la storia, in modo leggero e divertente, ha portato i bambini a conoscere le più elementari norme di comportamento da tenere sul marciapiede, in bicicletta, in auto e quando si attraversa la strada.
guida-sicura-bimbi-ev
Lo spettacolo alla Marconi

CASALMAGGIORE – Uno spettacolo di burattini coinvolgente per concludere il percorso portato avanti durante l’anno scolastico nella scuola primaria e in quella dell’infanzia di Casalmaggiore. Il ‘Corso di guida sicura stradale’, avviato in collaborazione tra il comando della Polizia municipale casalese e la ‘Noi sicuri project’, ha avuto un momento conclusivo lunedì mattina, nell’aula magna dell’istituto Marconi, con Maurizio Corniani che ha realizzato lo spettacolo ‘Il signor bassotto rispetta la strada e rispetta la vita’.

Il protagonista è un vigile urbano (il Signor Bassotto) che vive in una città piena di traffico e di inquinamento, racconta del suo lavoro, della sua dedizione per far rispettare i segnali stradali a tutti, adulti e bambini. Il Signor Bassotto incontra Luca, un bambino, che prima di andare a scuola passa sempre per salutare il suo amico vigile e per fare le domande più strane su segnali stradali che vuole conoscere.

Tra canzoni ed errori simpatici di lettura dei segnali, la storia, in modo leggero e divertente, ha portato i bambini a conoscere le più elementari norme di comportamento da tenere sul marciapiede, in bicicletta, in auto e quando si attraversa la strada. Lo spettacolo, di un’ora circa, ha catturato l’attenzione dei bambini delle classi quinte, radunati in aula magna alla presenza delle insegnanti, del referente di ‘Noi sicuri project’ Paolo Goglio e del comandante della Polizia locale di Casalmaggiore Silvio Biffi.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti