Commenta

Si è spenta Annamaria
Scurelli: fu maestra di
generazioni di casalesi

I funerali si svolgeranno in Casalmaggiore mercoledì 15 alle ore 15.30 partendo dall'abitazione di via Favagrossa, 48 per l'Abbaziale di Santo Stefano e successivamente al cimitero locale. La famiglia invita a onorare la memoria della donna non con fiori ma con opere di bene.
annamaria-scurelli_ev
Nella foto Annamaria Scurelli

CASALMAGGIORE – Si è spenta nella notte tra lunedì e martedì a 93 anni Annamaria Scurelli, maestra elementare molto apprezzata che ha cresciuto a scuola tante generazioni di giovani casalesi. Mamma di Paolo Antonini, presidente dell’associazione Amici del Po, oltre che di Ernesto, che vive a Bologna, Annamaria era stata una maestra molto amata per il carattere affabile e materna con tutti i bambini con i quali si confrontava durante le ore curricolari di scuola e non solo. La sua è stata una vita tutta spesa per l’insegnamento: il marito Giuseppe era stato peraltro anche direttore scolastico per 40 anni della scuola elementare Marconi di Casalmaggiore. Annamaria aveva insegnato in carriera, oltre che a Casalmaggiore, pure alla scuola elementare di Gussola.

A piangere la morte di Annamaria sono appunto i figli Ernesto con Antonella e Paolo con Silvana, le nipoti Claudia e Clara, il fratello Alessandro con Carla e i parenti tutti. I funerali si svolgeranno in Casalmaggiore mercoledì 15 alle ore 15.30 partendo dall’abitazione di via Favagrossa, 48 per l’Abbaziale di Santo Stefano e successivamente al cimitero locale. La famiglia di Annamaria invita chiunque voglia a onorare la memoria della donna non con fiori ma con opere di bene.

G.G. 

© Riproduzione riservata
Commenti