Commenta

Vicobellignano, via la cabina
telefonica di via Molossi
per il piano di dismissioni

Il motivo è semplice fa comprendere e ha a che fare proprio con il basso traffico telefonico riscontrato: Agcom ha infatti emanato una delibera di "Revisione dei criteri di distribuzione sul territorio nazionale delle postazioni telefoniche pubbliche nell'ambito del servizio universale"
cabina-telefonica_ev
Foto di repertorio

VICOBELLIGNANO (CASALMAGGIORE) – Sono ormai in disuso, ma hanno rappresentato, fino a una ventina d’anni fa, un mezzo preziosissimo per contattare parenti o amici lontani, quando ancora i cellulari non erano così di moda. Ebbene, anche a Casalmaggiore le cabine telefoniche sono destinate via via a sparire. In particolare la Tim ha avvisato il comune di Casalmaggiore che dal prossimo 16 agosto verrà rimossa la cabina telefonica di Vicobellignano, in via Molossi 36.

Il motivo è semplice fa comprendere e ha a che fare proprio con il basso traffico telefonico riscontrato: Agcom ha infatti emanato una delibera di “Revisione dei criteri di distribuzione sul territorio nazionale delle postazioni telefoniche pubbliche nell’ambito del servizio universale”, in cui risulta che ogni anno si procede a un piano di dismissioni. Nel 2016 toccherà appunto a Vicobellignano. A Casalmaggiore resterà a questo punto attiva soltanto quella in piazza Garibaldi.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti