Commenta

Lloyd colora ancora un po'
più di rosa Rio: è convocata
nella corazzata Usa

"Sponsor, dirigenti, staff tecnico e sostenitori VBC si congratulano con la 26enne palleggiatrice californiana - si legge nel comunicato della società di Casalmaggiore - per il conseguimento di questo importante traguardo sportivo, che corona una stagione di successi con la maglia rosa Pomì".
carli-lloyd-ev

CASALMAGGIORE – Le Olimpiadi di Rio si tingono ancora una po’ di rosa. La società VBC Pomì Casalmaggiore si complimenta infatti con l’atleta sua tesserata Carli Lloyd, per la convocazione ai prossimi Giochi nelle fila della Nazionale statunitense. Coach Kiraly degli States ha infatti deciso di portare con sé ben tre ragazze (sulle dodici convocazioni totali) nel ruolo di palleggiatrici. E dire che la stessa Lloyd, lo scorso inverno, aveva detto di avere praticamente chiuso il capitolo nazionale, perché non credeva a una convocazione per Rio. Una bella sorpresa anche per lei, insomma.

“Sponsor, dirigenti, staff tecnico e sostenitori VBC si congratulano con la 26enne palleggiatrice californiana – si legge nel comunicato della società di Casalmaggiore – per il conseguimento di questo importante traguardo sportivo, che corona una stagione di successi con la maglia rosa Pomì (Supercoppa italiana, Champions League, “best setter” alla Final4 di Champions); e le rivolgono un caloroso “in bocca al lupo” in vista del torneo olimpico, cui la Nazionale a stelle e strisce si presenterà con legittime ambizioni di medaglia”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti